Crediti per enti di diritto pubblico

La nostra banca affianca l'Ente di diritto pubblico nella sua funzione, concedendo le tipologie di credito necessarie, ad esempio, per la gestione della liquidità o per il finanziamento di investimenti.
Credito
in conto corrente
Serve al finanziamento di tensioni di liquidità nella gestione corrente, o di opere pubbliche in fase di realizzazione. Concordiamo con l’Ente un limite di credito; il conto corrente sarà regolato ad un tasso variabile stabilito in funzione della situazione finanziaria dell’Ente stesso.
Anticipo fisso
  • Importo minimo pari a CHF 500’000
  • Durata da 1 a 12 mesi
  • Tasso d’interesse invariato per tutta la durata dell’anticipo fisso

Si tratta, di norma, di una forma di utilizzo del credito in conto corrente. Permette di ottenere le migliori condizioni offerte dal mercato monetario, evitando il rischio di variazioni al rialzo.
Prestito fisso
Serve al finanziamento del debito pubblico (creato per investimenti o a seguito di disavanzi d'esercizio). Questo credito ha un orientamento di medio/lungo periodo, con possibilità di ammortamenti facoltativi o con termini di rimborso prestabiliti.
Contatti
Tel: + 41 91 800 51 04
crediti@cornerbanca.com